Cosa regalare a Natale: il trend del food si fa sempre più gourmet

Quale regalo fare per il Natale? Da ormai un paio di anni il trend del food gourmet è sempre più indicato per un dono speciale: mai arrivare impreparati alla festività più importante dell’anno. Quali sono le migliori idee di acquisto online per Natale?

Tra amici, parenti e persino colleghi o dipendenti, c’è sempre un bel da fare e l’obiettivo è evitare di arrivare alla Vigilia con ancora un sacco di regali da acquistare. Ci viene però in aiuto una tendenza perfetta: il settore enogastronomico.

Bottiglie di vino per i palati sopraffini

Naturalmente, è importante puntare su un regalo ad hoc. Che cosa significa? Ci sono palati che non sanno proprio rinunciare alla tradizione e chi invece ha fatto del sopraffino uno stile di vita. In questo caso è molto meglio optare per qualcosa di estremamente speciale. Per gli amanti del buon vino, una bottiglia di rosso è l’ideale: da Nord a Sud, l’Italia ha molte sciccherie da offrire.

Quale vino regalare a Natale e fare bella figura? Di solito il cenone è a base di pesce, dal momento in cui il 24 è considerato un giorno di “magro”: magari una bottiglia di prosecco potrebbe essere l’ideale. Invece, il vino rosso sarà perfetto per un pranzo di Natale luculliano. E se la persona in questione ha gusti sopraffini ma non beve, allora la risposta è il tartufo: il regalo natalizio prestigioso per eccellenza.

Tuttavia, c’è anche chi preferisce un superalcolico, che nei giorni di festa è davvero il massimo per agevolare la digestione, senza dimenticare i sapori di un tempo. Se la persona in questione ha gusti molto particolari, il nostro consiglio è di valutare le migliori bottiglie di cognac su saporideisassi.it.

Panettoni gourmet per chi ama il simbolo del Natale

Il panettone è il simbolo della festività natalizia: insieme al Pandoro, rappresenta pienamente lo spirito della festa. Pertanto, è davvero un dono gradito, e poi ultimamente esistono delle versioni di panettoni gourmet da non lasciarsi sfuggire. Ci viene in mente un grande classico, come al pistacchio di Bronte: un sapore deciso, dolce, ma con una punta d’amaro, che lascia sempre soddisfatto il palato. Non manca poi nella lista dei possibili regali di Natale anche il Fiasconaro o il Panettone Milanese Artigianale.

Cesti regalo per un figurone (anche in azienda)

Per chi vuole un regalo che invita alla convivialità e che è di buon auspicio, abbiamo l’alternativa perfetta: il cesto regalo. Negli ultimi anni è più di un trend: è decisamente il modo perfetto per dire a qualcuno che l’hai pensato e che speri che possa trascorrere un buon Natale all’insegna del buon cibo, ma non solo. Di solito, infatti, nei cesti natalizi si trovano anche spumante, vino, se non addirittura champagne.

Le idee sono davvero infinite nel settore food: puoi anche valutare dei kit per pasticceria o dei kit per preparare dei cocktail come il Negroni. Quando scegli cosa regalare a Natale, chiediti sempre quali possano essere i gusti dell’altra persona. Non fare un dono frettoloso, ma punta alla bontà: di sicuro sarà un Natale super speciale.

Torna su