I segni zodiacali più golosi

Fare una classifica veritiera dei segni zodiacali più golosi è stato un vero divertimento. Sappiate che per quanto voi siate di un segno specifico, non è detto che rappresentiate appieno tutte le qualità (o i difetti) del segno in questione. In gioco entrano tantissimi fattori ma i primi da tenere in considerazione sono il quadro astrale e l’ascendente! Una volta che avrete trovato loro, avrete caratteristiche più precise su voi stessi. 

Che ci crediate o no, l’astrologia è la scienza che studia il moto degli astri e come questo influisca non solo su di noi ma anche sul clima e sulla natura, non a caso l’astrologia studia la luce e come questa influenzi le stagioni, il ciclo giorno/notte e quello lunare. Esistita in ogni cultura del mondo, le origini di tale scienza si perdono nella notte dei tempi. Dopo questa breve introduzione, continuate a leggerci, resterete piacevolmente sorpresi ma, ne siamo certi, anche divertiti! Per scoprire quali siano le caratteristiche di ogni segno zodiacale abbiamo consultato Oroscopissimi, sito web specializzato dove è possibile leggere tutte le curiosità su oroscopi e ascendenti. 

I segni zodiacali più golosi: la classifica

Non poteva che essere lui il primo, tra i segni zodiacali più golosi e misteriosi: il toro. Simbolo per eccellenza della terra e della fecondità, è conosciuto anche come il segno più fedele, geloso e goloso dello zodiaco. Amante della buona cucina, spessissimo è anche un ottimo chef! Misterioso perché da sempre chi nasce sotto il segno del toro nel mese di maggio, è particolarmente attratto da tutto quello che riguarda il mistero e le arti divinatorie.

Alcuni tra i personaggi famosi nati sotto il segno del toro: Adele, Bono, Diego Abatantuono, Roberto Rossellini, Donatella Versace e Ambra Angiolini.

Il secondo tra i segni zodiacali più golosi e misteriosi è la bilancia; sa restare nei limiti, riesce a giostrare la golosità tra dolce e salato senza esagerare mai. Ama i piatti gourmet e soprattutto ben presentati esteticamente, cosa lo fa estremamente felice? Gli stuzzichini! Non mancano mai di dire quello che pensano ma riescono ad esprimersi lasciando il proprio interlocutore perplesso: l’aura di mistero che sprigionano è unica. 

Alcuni tra i personaggi famosi del segno della bilancia: Giuseppe Verdi, Grazia Deledda, Silvio Berlusconi, Loretta Goggi, Monica Bellucci, Romina Power, Zac Efron e Francesco Totti.

Siamo al numero tre, tra i segni zodiacali più golosi e misteriosi nominiamo il sagittario, più goloso di quanto non sembri davvero, ama i gusti semplici ma si annoia in fretta, preferisce il dolce al salato. Mistero e avventura fanno parte del segno del sagittario, soprattutto per i nati della prima decade. 

Alcuni tra i personaggi famosi del segno del sagittario: Brad Pitt, Vanessa Incontrada, Vincent Cassel, Fiona May, Claudia Gerini, Antonella Clerici, Gianni Morandi.

Tra i segni zodiacali più golosi e misteriosi vi sveliamo a sorpresa i pesci. Golosissimi e curiosi in fatto di cibo, non a caso per loro è difficile resistere ad un peccato di gola. Amano sperimentare in cucina e spesso dalla loro intuizione ne esce un piatto unico nel suo genere! Hanno il giusto grado di mistero nel sangue, come per i nati sotto il segno del toro amano tutto quello che riguarda il misticismo. 

Alcuni tra i personaggi famosi sotto il segno dei pesci: Alessandro Gassman, Stefano Accorsi, Ligabue, Millie Bobby Brown, Jennifer Love Hewitt, Sabrina Salerno. 

Il cancro rientra di diritto tra i segni zodiacali più golosi e misteriosi. Forse non salta all’occhio a prima vista, ma la passione per i nati sotto il segno del cancro non è soltanto il mangiare buon cibo, amano pensarlo, prepararlo e cucinarlo. Spesso le loro creazioni culinarie sono davvero superlative e le riservano a chi ha conquistato il loro cuore. Misterioso quanto basta grazie alle sue contraddizioni, è anche tra i segni iù amati dello zodiaco. 

Alcuni tra i personaggi famosi del segno del cancro: Sabrina Ferilli, Alba Parietti, Laura Chiatti, Cristina D’Avena, Achille Lauro, Luca Bizzarri, Benedict Cumberbatch

Torna su