Isola d’Elba in moto: itinerari perfetti su due ruote

C’è una location italiana che sta avendo un vero e proprio boom di prenotazioni: stiamo parlando dell’Isola d’Elba, un posticino da favola con un mare da sogno, facilmente raggiungibile e ideale sia per brevi vacanze che per periodi più lunghi. L’isola d’Elba è un luogo meraviglioso, perfetto da girare in moto, in auto o anche solo in bicicletta grazie ai numerosi itinerari disponibili. Gli appassionati di viaggi su due ruote però sono i protagonisti dell’articolo di oggi: parleremo infatti dei migliori itinerari per centauri, location da sogno e qualche consiglio pratico per organizzare un viaggio in moto verso questa fantastica destinazione.

L’anello occidentale

Con uno dei parchi nazionali più belli d’Italia, l’Isola d’Elba attira tantissimi turisti ogni anno, tra cui anche moltissimi rider. Il primo itinerario perfetto da percorrere su due ruote è l’anello occidentale: un percorso di circa 40 km estremamente panoramico che passa per Marina di Campo, Seccheto, Fetovaia e Cavoli. Amatissima come strada dagli Elbani stessi, garantisce una vista mozzafiato e una grande emozione data anche dal suono delle onde udibile lungo il percorso. Continuando l’anello occidentale si raggiunge poi anche il massiccio granitico del Monte Capanne da cui si può risalire verso Marciana. L’anello conduce poi verso La Zanca e Sant’Andrea per raggiungere Marciana Marina e Procchio, dove si conclude l’anello di circa 40 km.

Il percorso panoramico

Un altro percorso panoramico e suggestivo è quello che conduce da Porto Azzurro a Cavo. La strada, percorsa frequentemente dai motociclisti parte da Porto Azzurro, location amatissima per la vita e i numerosi locali. Da qui ci si sposta verso Rio Marina dove le curve sono più ampie garantendo un’ampia veduta della costa continentale. Seguendo la strada è possibile proseguire per Rio nell’Elba o proseguire verso Rio Marina; continuando invece verso Cavo si raggiungono le celebri miniere. I più temerari e amanti delle curve possono poi prendere La Parata, strada impegnativa ideale solo per guidatori esperti che non temono le insidie.

Da Porto Azzurro a Rio Marina

Un breve tragitto in moto è quello che conduce da Porto Azzurro a Rio Marina; questo percorso di soli 15 km è perfetto anche nelle giornate più calde poiché molte zone sono ombreggiate grazie al passaggio tra i boschi; su questa strada si trova la deviazione per poter raggiungere il castello del Volterraio.

Quando prenotare una vacanza on the road

Se stai pensando ad un fantastico viaggio on the road alla scoperta delle bellezze dell’isola non puoi certo che pensare ai periodi di mezza stagione; in autunno e primavera è possibile muoversi con grande agilità tra le strade senza trovare il turismo di massa e gustandosi le bellezze autentiche del luogo. Marcia in più? La possibilità di godersi temperature miti e piacevoli anche indossando abbigliamento tecnico. Con la rinascita della natura, le giornate soleggiate ma gradevoli, la primavera è senza dubbio il miglior momento per prenotare un viaggio da motociclista presso questa meta.

Qualche consiglio in più per viaggiare in moto sull’Isola

Per prima cosa: come raggiungere l’isola in moto? Si può imbarcare il proprio mezzo sul traghetto ma è bene ricordarsi di presentarsi con puntualità, o meglio in anticipo, al punto di imbarco e ricordarsi che solo una persona potrà guidare la moto conducendola verso il parcheggio assegnato. Durante la traversata l’accesso ai box con i mezzi è assolutamente vietato, ricordate quindi di portare con voi tutto il necessario.

Attenzione, l’Isola d’Elba è pronta ad accogliere i motociclisti, tanto che ogni anno durante il periodo di Pasqua vengono anche organizzati eventi specifici e raduni, ripetuti poi anche a settembre ma è bene specificare che non tutte le strade sono percorribili su due ruote: alcuni sentieri sterrati e mulattiere sono percorribili solo a piedi o in bici. Se desideri massima libertà nel viaggiare a bordo della tua moto, la scelta migliore è affittare una casa. Al link seguente puoi prenotare le tue vacanze in appartamento all’Isola d’Elba scoprendo le diverse case disponibili a prezzi estremamente competitivi.

Torna su