Quale olio usare per un massaggio anticellulite: i migliori e tutti i benefici

Qual è il miglior olio da usare per un massaggio anticellulite? Ci sono molti trattamenti che possono tornare utili, soprattutto per chi soffre di cellulite: il massaggio rientra certamente tra questi. Sono tante le donne che soffrono di cellulite, che è tra gli inestetismi più diffusi: le cause sono diverse, tra cui la ritenzione idrica, che porta alla cosiddetta buccia di arancia. Naturalmente, un massaggio può servire, ma quale olio utilizzare? 

Cos’è e come funziona il massaggio anticellulite 

La conosciamo con il termine di cellulite o buccia d’arancia: in ogni caso, ci troviamo di fronte a un vero e proprio disturbo della pelle che è sostanzialmente causato da una cattiva circolazione. Nel momento in cui si provoca il ristagno dei liquidi nei tessuti adiposi, ecco che la cellulite fa la sua comparsa: talvolta possono inficiare anche una cattiva alimentazione o una posizione eccessivamente statica nel tempo.

In tutto ciò, è doveroso ricercare alcuni rimedi, come gli oli per prevenire o contrastare la cellulite. Gli oli tornano poi utili durante il massaggio anticellulite, che consiste nello svolgere dei movimenti specifici per andare a ripristinare la circolazione sanguigna e linfatica. Cosa si ottiene? La pelle si riattiva, naturalmente, si rigenera e infine si ossigena.

Tipologie di massaggi anticellulite 

Quando parliamo di massaggio anticellulite, ne esistono di due tipologie specifiche: linfodrenante e connettivale. Ogni tecnica può essere sfruttata in base alla causa della cellulite, ma non solo. Vediamo entrambi i massaggi nello specifico.

Linfodrenante

La cellulite è causata spesso dalla ritenzione idrica. Ciò vuol dire che il sistema linfatico ha bisogno di una piccola spinta per tornare a funzionare bene. In tal caso, un massaggio linfodrenante permette ai liquidi di fluire meglio: si esegue con movimenti delicati, tra frizione, impastamento e sfioramento.

Connettivale

Come funziona invece il massaggio connettivale e quali benefici offre contro la cellulite? Una tecnica molto interessante, perché permette di stimolare il tessuto connettivale, con l’obiettivo di sciogliere i blocchi di cellulite e stimolare la circolazione. Inoltre, il massaggio connettivale aiuta il metabolismo a bruciare i grassi molto più in fretta.

Oli da utilizzare durante il massaggio contro la cellulite

Quali sono gli oli anticellulite da utilizzare durante il massaggio? In commercio possiamo trovare davvero tanti prodotti utili, come l’olio CBD o ancora gli oli essenziali. Vediamo le proprietà e i benefici di qualche prodotto, in modo tale da farci un’idea su cosa acquistare. 

Olio di CBD per la cellulite

Dobbiamo sottolineare che l’olio CBD permette di tenersi in forma in molti modi. Ed è anche un valido alleato contro la cellulite e le smagliature. L’uso di prodotti a base di canapa ha innumerevoli benefici: il cannabinoide, infatti, inibisce la cellulite, perché va ad aumentare la produzione di collagene nella pelle, mantenendola giovane ed elastica. Su Cannalight, è possibile acquistare il miglior olio CBD. Tra l’altro, il CBD è una delle sostanze più utilizzate negli ultimi tempi, persino nel make-up.  

Olio essenziale di betulla

L’olio essenziale di betulla è un rimedio molto utile contro la ritenzione dei liquidi. Può essere utilizzato in una soluzione a base di olio essenziale e olio vegetale per alcuni massaggi localizzati ai glutei, ma anche alle gambe o in altre zone interessate dalla cellulite.

Olio essenziale di arancio amaro

Un altro degli oli essenziali da utilizzare è quello a base di arancio amaro, che si ottiene proprio dalla spremitura del frutto. I suoi vantaggi sono incredibili, perché permette di bruciare i grassi e di contrastare la cellulite e il gonfiore. Oltretutto, l’arancio amaro presenta delle proprietà detossinanti e linfodrenanti

Olio essenziale di limone

Le proprietà del limone sono ideali per combattere la cellulite e per stimolare la circolazione sanguigna. Il limone, poi, è tonificante per la pelle: previene persino la pesantezza arteriosa così come la fragilità dei capillari. Un prodotto utile durante un massaggio anticellulite.

Torna su